La F1 potrebbe tornare al vecchio layout di Barcellona dal 2023

La F1 potrebbe tornare al vecchio layout di Barcellona dal 2023

14 Dicembre 2022 0 Di Alessio Donzelli

Il circuito di Barcellona è in cerca di omologazione del vecchio layout senza chicane, con l’obiettivo di avere la possibilità di correrci già dalla prossima stagione di Formula 1.

Il vecchio layout del Circuit de Catalunya comprendeva due curve veloci verso destra come ultime curve del tracciato, che lanciavano i piloti verso il rettilineo principale. Fu però aggiunta una chicane nel 2007, per motivi di sicurezza, con l’obiettivo di moderare le velocità delle auto in quella zona della pista e rallentando di conseguenza anche la precedente curva 13.

Quello di Barcellona è stato negli ultimi anni uno dei circuiti dove non è così semplice effettuare manovre di sorpasso. Un modo per cercare di agevolarli, secondo molti piloti, era proprio quello di rimuovere la chicane e tornare al vecchio layout delle ultime curve.

“Se il circuito tornasse alle ultime due curve che c’erano 15 anni fa, le due curve veloci, saresti effettivamente in grado di seguire un po’ più da vicino, arriveresti sul rettilineo a una velocità maggiore, l’effetto della scia sarebbe maggiore fino alla prima curva. E questa è una soluzione facile per un circuito che è piuttosto scadente.”, aveva sottolineato Russell nel 2021.

Anche Carlos Sainz gli aveva fatto eco. Sembra che questa volta si ascoltino i piloti, perché il Circuito di Barcellona si appresta ad omologare di nuovo questo vecchio layout. Lo riporta RaceFans.net. Infatti al momento si può correre in Spagna solamente con la configurazione con la chicane.

L’obiettivo degli organizzatori del Gran Premio catalano è quello di avere l’approvazione per entrambi i tracciati, con e senza chicane, al fine poi di dare la possibilità alle varie categorie di scegliere di correre con l’uno o con l’altro. Ovviamente si potenzieranno le vie di fuga per rendere sicuro il terzo settore nonostante questo ritorno al passato.

Il circuito di Barcellona aveva già subito modifiche di recente, nel 2021, in particolare in curva 10. Così si avrebbe la possibilità di scegliere tra più tracciati, così come in altri circuiti come ad Abu Dhabi e in Bahrain.

L’attuale layout del circuito catalano. All’esterno di curva 13-14-15 il curvone che probabilmente tornerà nel 2023.

+ posts