Dall’Australia: Jeddah pronta ad aprire la stagione 2024.

Dall’Australia: Jeddah pronta ad aprire la stagione 2024.

15 Dicembre 2022 0 Di Nicola Cobucci

La F1 ha firmato un lucroso accordo decennale per correre in Arabia Saudita a partire dal 2021, con l’intenzione di spostare la gara dal Jeddah Corniche Circuit alla nuova città di Qiddiyah in futuro.

Il circuito di Jeddah è entrato a far parte del calendario come penultima gara nel 2021 prima di passare all’inizio della stagione per il 2022, fungendo da secondo round dopo il Gran Premio del Bahrain.

Sarà ancora una volta il secondo round nel 2023. Tuttavia, è stato rivelato che Jeddah ospiterà la gara di apertura della stagione 2024.

L’informazione è emersa nell’annuncio del governo australiano del Victoria. Il Gran Premio d’Australia ha firmato una proroga di due anni del suo contratto, assicurandosi che la F1 continuerà a visitare Melbourne fino al 2037.

Nella dichiarazione si può leggere come “parte dell’accordo vedrà Melbourne ospitare la prima gara della stagione di Formula 1 per almeno quattro anni tra il 2023 e il 2037, con l’Arabia Saudita che ospiterà la prima gara della stagione 2024 di Formula 1 per rispetto Ramadan.”

Il Ramadan nel 2024 inizia domenica 10 marzo in Arabia Saudita e dura fino all’8 aprile, il che significa che la stagione inizierà probabilmente all’inizio di marzo.

In base al suo precedente accordo, l’Australia avrebbe dovuto ospitare la gara di apertura nel 2024. L’Australia ha ospitato la prima gara della stagione di F1 ogni anno da quando Melbourne è entrata a far parte del calendario nel 1996 fino al 2019, ad eccezione del 2006 e del 2010.

Dopo che l’apertura del 2020 in Australia è stata annullata a causa del Covid-19, Melbourne è tornata in programma quest’anno come terzo round della stagione dopo Bahrain e Arabia Saudita.

Il calendario 2023 ha sia il Bahrain che l’Arabia Saudita nelle prime fasce orarie per garantire che si svolgano prima dell’inizio del Ramadan, dal 22 marzo al 21 aprile.

Il Bahrain ospiterà anche i test pre-stagionali il prossimo anno per tre giorni (23-25 ​​febbraio) prima della gara di apertura del 5 marzo.

+ posts