La FIA annuncia la ristrutturazione del dipartimento “Monoposto”

La FIA annuncia la ristrutturazione del dipartimento “Monoposto”

19 Gennaio 2023 0 Di Sebastiano Vanzetta

La Federazione ha annunciato che verrà ristrutturata la sezione dedicata alle corse sulle monoposto, che comprende anche la F1.

Nella giornata di ieri la Federazione Internazionale dell’Automobile, la FIA, ha annunciato di aver apportato delle modifiche alla struttura che riguarda le corse sulle vetture monoposto, in particolare la Formula 1. Ciò per volere del presidente Mohammed Ben Sulayem, che già ad inizio 2022 aveva iniziato un processo per la riorganizzazione di tale struttura.

Il nuovo “dipartimento” avrà un organigramma totalmente nuovo, composto dai volti più importanti all’interno di FIA e F1.

I nuovi direttori

Il nuovo Direttore Monoposto sarà Nikolas Tombazis, già direttore tecnico per la FIA in F1 dal 2018. Tombazis, uno dei principali fautori dei regolamenti 2022, ricoprirà da quest’anno un ruolo più trasversale, non centrato solo sugli aspetti tecnici della disciplina. A lui riferiranno poi i direttori della parte sportiva, tecnica, finanziaria e della parte Strategia e Operazioni.

Il direttore sportivo sarà Steve Nielsen, proveniente dalla FOM (Formula One Management). Nielsen, come si spiega nel comunicato della FIA, avrà il compito di supervisionare tutti gli aspetti sportivi, incluso lo sviluppo delle operazioni di direzione gara e il Remote Operations Centre, così come come aggiornamenti ai regolamenti sportivi.

Steve Nielsen

Il ruolo di direttore tecnico, precedente affidato a Tombazis, passerà invece a Tim Gross, braccio destro del nuovo Direttore della struttura a partire dal 2021. All’italiano Federico Lodi verrà invece affidata la parte riguardante gli aspetti finanziari. Lodi ha già ricoperto il ruolo di leader del team per le regole finanziarie della FIA, e ancor prima si è occupato delle finanze dell’allora Toro Rosso.

Infine, il francese François Sicard, ex direttore sportivo, sarà il direttore per la parte Strategia e Operazioni, che comprende le attività all’interno del circuito e la logistica, così come pianificazioni a lungo termine in materia.

Le dichiarazioni

Abbiamo dedicato molto tempo e sforzi per approntare cambiamenti significativi al nostro team Formula 1, al fine di creare la giusta struttura con le giuste persone per supervisionare i futuri aspetti regolamentari di questo sport” ha detto il presidente della FIA Ben Sulayem. “Sviluppando e dando più potere alle persone della nostra organizzazione, così come acquisendo ulteriore expertise ed esperienza da persone al di fuori della FIA, confido nel fatto che siamo nella miglior posizione possibile per andare avanti insieme ai nostri partner alla FOM e all’interno dei team di F1″.

Gli ha fatto eco anche il nuovo Direttore Monoposto Nikolas Tombazis, onorato ed entusiasta di cominciare questa nuova avventura. “Sono entusiasta e onorato di iniziare a lavorare in questo nuovo ruolo. Sono molto grato al Presidente per la fiducia che ha dimostrato nei miei confronti. Abbiamo un gruppo di persone estremamente talentuose e dedite alla causa, che lavorano al massimo per dare alla F1 il livello regolamentare che chiede e merita. Sono pienamente convinto che questa nuova struttura ci darà l’opportunità di portare tutto ad un livello superiore e ci permetterà di fare continui miglioramenti”.

Anche il nuovo direttore sportivo, Steve Nielsen, ha parlato del suo nuovo ruolo. “Ho speso la mia vita professionale lavorando per tanti team e organizzazioni della F1, e non vedo l’ora di iniziare un nuovo capitolo della mia vita con la FIA. Vorrei ringraziare sia il Presidente Ben Sulayem che Stefano Domenicali per la loro fiducia. Comprendo e apprezzo le sfide, come direttore sportivo, mi trovo ad affrontare. Avendo lavorato in questi anni a stretto contato con numerose persone della Federazione, non vedo l’ora di affrontare le sfide che mi attendono assieme a loro. La F1 al momento è in una grande posizione, ed è nostra responsabilità che la salute di questo sport, in futuro, sia al centro di tutto ciò che facciamo”.

Seguici sui nostri canali social!

Sei un grande appassionato del WRC o della Formula 1? Vuoi seguire tutte le news? Bene! Seguici sui nostri canali Instagram e Telegram! Nessun costo, tutto gratis. Mi raccomando, se ritieni interessanti i nostri articoli, condividili con chi vuoi. Buon proseguimento di lettura sul nostro sito!

+ posts