Daniel Ricciardo: “Norris è il più esperto in McLaren.”

Daniel Ricciardo: “Norris è il più esperto in McLaren.”

28 Febbraio 2021 1 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

Daniel Ricciardo ha affermato che è ansioso di vedere cosa può imparare dal nuovo compagno di squadra della McLaren Lando Norris, dopo essersi unito al team durante l’inverno.

Daniel Ricciardo ha 10 anni in più di Norris e sta entrando nella sua undicesima stagione in Formula 1. L’inglese invece, si appresta ad iniziare la sua terza stagione in classe regina.

Tuttavia, Norris ha sicuramente più esperienza nel team. Ricciardo cercherà di acquisire conoscenze dal suo nuovo compagno di squadra per aiutare la squadra a continuare la sua risalita e confermare il terzo posto dello scorso anno nel campionato costruttori.

“È divertente. Sono certamente il più esperto in termini di Formula 1, questa è la mia undicesima stagione. Ma in termini di McLaren, Lando è il più esperto”, ha dichiarato Ricciardo in un’intervista a GPFans.com.

La presentazione della nuova MCL35M con Ricciardo e Norris

“Di sicuro, ci sono alcune cose che posso imparare da lui, in particolare all’interno del team stesso, l’integrazione nella famiglia McLaren. Ogni volta che hai un nuovo compagno di squadra, è una reale opportunità per imparare qualcosa di nuovo, come l’etica del lavoro o una tecnica di guida, o entrambe le cose.”

Dopo aver vinto sette gare durante la sua permanenza in Red Bull, prima di riportare la Renault sul podio, ci si aspetterebbe che Ricciardo possa diventare un riferimento da seguire per il suo compagno di squadra. Questo è uno scenario che Ricciardo ha però congedato, perché punta a migliorarsi proprio prendendo spunto dal collega più giovane.

“Sono sempre piuttosto aperto”, ha aggiunto. “So che ogni pilota ha fiducia in se stesso e nelle proprie capacità, e sono molto fiducioso, ma ho anche una mentalità aperta. Se c’è qualcosa che posso prendere da Lando e usarlo per migliorare me stesso lo farò. Sto cercando di imparare il più possibile.” Così ha concluso Ricciardo. Da lui, in questo 2021, ci si aspetta tanto.

+ posts