Mercedes: mattinata difficile. Hamilton si gira, Vettel resta fermo.

Mercedes: mattinata difficile. Hamilton si gira, Vettel resta fermo.

13 Marzo 2021 1 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

Il sette volte campione del mondo della Mercedes Lewis Hamilton è stato il responsabile della seconda bandiera rossa nei test invernali di Formula 1 in Bahrain. Nel secondo giorno di test, Hamilton è andato fuori pista in curva 13 a metà sessione e la sua W12 è rimasta insabbiata nella ghiaia. Per riportare il veicolo ai box sono state esposte le bandiere rosse e la sessione è stata interrotta.

Prima di immettersi nel rettilineo opposto ai box, Lewis Hamilton ha perso il retrotreno. Il campione in carica è scivolato nella via di fuga e nella ghiaia, dove la Mercedes è rimasta bloccata. L’inglese non è riuscito a partire ed è stato costretto a scendere dalla sua W12, per poi tornare in pista un’ora più tardi.

Hamilton (Mercedes) insabbiato

All’inizio dei test di venerdì, Charles Leclerc aveva innescato la prima bandiera rossa restando fermo nel primo settore.

La preoccupazione in casa Mercedes arriva anche dai numerosi problemi che hanno colpito – anche questa mattina –  l’Aston Martin: una buona mezz’ora prima della partenza di Hamilton, il nuovo team di Sebastian Vettel ha segnalato un “problema alla trasmissione” che ha costretto Sebastian Vettel a passare gran parte della mattinata ai boxIl tedesco ha completato solo otto giri.

+ posts