Qualifiche GP Portogallo: prima fila Mercedes, ma la pole è di Bottas

Qualifiche GP Portogallo: prima fila Mercedes, ma la pole è di Bottas

1 Maggio 2021 2 Di Ivan Mancini

Seconda fila occupata dalle Red Bull. Bene le Ferrari, Alpine e Vettel in netta ripresa. Strepitoso Russell, delusione per Alonso e Ricciardo
 

Q1

Unico grande brivido in questa sessione di qualifiche sono le bandiere gialle causate da Perez. Il messicano finisce nella ghiaia ma riesce a ritornare subito in pista, senza grandi conseguenze per la sua Red Bull e per il resto della griglia. La manche si conclude con l’eliminazione a sorpresa di Daniel Ricciardo e Lance Stroll, mentre i rispettivi compagni di squadra fanno segnare tempi interessanti. A seguire Latifi stretto “a panino” dalle due Haas di Schumacher e Mazepin.

20Nikita Mazepin1’21″941
19Nicholas Latifi1’20″923
18Mick Schumacher1’20″842
17Lance Stroll1’19″913
16Daniel Ricciardo1’19″839

 

Q2

Prestazione super da parte di George Russell, primo degli esclusi, che manca l’accesso alla terza manche per soli 57 millesimi. Grande prova di coraggio della Ferrari, che riesce a mettere entrambe le macchine in Q3 nonostante Leclerc girasse con una mescola svantaggiosa. Esclusi a sorpresa Fernando Alonso e Yuki Tsunoda, mentre i loro compagni di squadra si sono entrambi qualificati per il Q3. Fuori anche i due piloti dell’Alfa Romeo – Giovinazzi 12° e Raikkonen 15°.

15Kimi Raikkonen1’19″812
14Yuki Tsunoda1’19″530
13Fernando Alonso1’19″456
12Antonio Giovinazzi1’19″217
11George Russell 1’19″109

 

Q3

Pole position per Bottas, che sembra aver lasciato alle spalle gli episodi di Imola e che domani punterà ad accorciare le distanze con il compagno di squadra. “Solo” secondo Hamilton, che decide di girare con le gialle e manca la prima piazza. Seconda fila occupata dalle Red Bull di Verstappen (penalizzato dai track limits) e di Perez, a poco più di un decimo dal compagno di squadra. Quinta posizione per Ocon, che riesce a qualificarsi tra i primi 10 e conferma il trend positivo della scuderia francese. A completare la terza fila la Ferrari di Sainz, seguita subito dopo da Lando Norris e dall’altra Ferrari di Charles Leclerc. 10° posizione per Sebastian Vettel, che domani partirà alle spalle di Pierre Gasly: il tedesco, dopo un digiuno durato ben 13 appuntamenti, riesce a qualificarsi per il Q3.

10Sebastian Vettel1’19″833
9Pierre Gasly1’19″475
8Charles Leclerc1’19″306
7Lando Norris1’19″116
6Carlos Sainz1’19″097
5Esteban Ocon1’19″042
4Sergio Perez1’18″890
3Max Verstappen1’18″746
2Lewis Hamilton1’18″355
1Valtteri Bottas1’18″348

I tempi sono stati forniti da SkySport.it

+ posts