Secondo Verstappen Juri Vips meriterebbe un’altra occasione

Secondo Verstappen Juri Vips meriterebbe un’altra occasione

20 Luglio 2022 0 Di Tommaso Pelizza

Secondo il campione del mondo della Red Bull Max Verstappen, Juri Vips meriterebbe una seconda chance dopo il licenziamento dall’academy Red Bull del pilota estone, reo di aver detto frasi razziali in una live streaming su Twitch

Juri Vips, scaricato dall’academy Red Bull il mese scorso per colpa degli insulti razzisti detti dall’estone durante una live su twitch, faceva appunto parte del programma per giovani piloti del team di Milton Keynes, svolgeva il ruolo di pilota collaudatore ed ha preso parte alle FP1 del Gran Premio di Spagna.

Ciò prima del licenziamento per i motivi appena citati.
Nonostante la rescissione del contratto con la scuderia inglese, il team principal Horner ha dichiarato che Juri fosse ancora supportato da Red Bull nel campo psicologico e mentale, ma ciò è stato da poco smentito da Helmut Marko.
Hitech poi, ha deciso di confermare il suo sedile fino alla fine della stagione di Formula 2 (nonostante il disappunto espresso dalla F2 stessa con un comunicato sui social).

Il parere di Max Verstappen

In foto Max Verstappen
In foto Verstappen

Il campione del mondo olandese ha dichiarato che l’estone meriterebbe una seconda opportunità, dicendo che Vips abbia capito il suo errore.
Penso che le persone meritano una seconda possibilità. Magari non una terza, ma comunque molte cose possono essere dette molto facilmente. A volte neanche pensi a quanto potresti fare male a qualcuno dicendo quelle parole”.
Conosco Juri molto meglio di una persona qualunque, e posso garantire che sia un bravissimo ragazzo. Le sue parole non riflettono per niente il suo vero carattere. Penso che abbia davvero capito il suo errore perché sta passando un momento molto brutto della sua carriera, dove tutti lo giudicano e gli puntano il dito contro. Ovviamente non dico che ciò che abbia detto non sia sbagliato, perché lo è pienamente”.

Ha poi aggiunto ancor più sicurezza riguardo al pensiero di una seconda chance per Vips, menzionando anche il comunicato rilasciato dalla F2 dopo la sua conferma in Hitech:
Ho letto il comunicato della Formula 2 rilasciato dopo la notizia della sua conferma, ed in esso era riportato che l’organizzazione del campionato non avrebbe preso la stessa decisione. Ma lui si merita questa seconda chance, per dimostrare a tutti di aver capito il proprio errore , o almeno di aver capito di essere più educati quando si dicono certe cose”.

+ posts