Caso Palou-Ganassi: chieste le vie legali dagli avvocati di Palou

Caso Palou-Ganassi: chieste le vie legali dagli avvocati di Palou

2 Agosto 2022 0 Di Tommaso Pelizza

La vicenda tra Alex Palou ed il team Ganassi si concluderà probabilmente in tribunale, in quanto gli avvocati del campione in carica dell’Indycar hanno il passaggio al tribunale federale.

Alex Palou, pilota spagnolo che nella notte tra il 12 ed il 13 luglio era stato annunciato da due squadre nello stesso momento (Chip Ganassi e McLaren), aveva chiarito che non avrebbe continuato con Ganassi, in quanto aveva già posto la sua firma sul contratto con il team Indycar di Zak Brown, e che Ganassi avesse rilasciato il comunicato a sua insaputa.

Non solo il caso Palou non ha ancora raggiunto una fine, ma potrebbe addirittura prolungarsi ulteriormente. Secondo quanto riportato da Wish Tv, una tv di Indianapolis e Soymotor, gli avvocati di Alex hanno chiesto le vie legali, per discutere del caso in tribunale. Per essere più specifici, è stato chiesto di appoggiarsi alla Corte del distretto sud dell’Indiana (Court of the Southern district of Indiana).

Nella lettera spedita a CGR (Chip Ganassi Racing) dagli avvocati del pilota catalano, è specificato un punto in cui il team può chiedere, nella causa verso Palou, un compenso in denaro per rescindere il suo contratto.

Inoltre gli avvocati di Alex basano la loro causa su due argomenti: il primo, secondo il quale, Alex Palou è un cittadino spagnolo, e che l’altro imputato (la Alex Palou Racing SL), fondata 14 anni fa, è una società spagnola, mentre Ganassi ha come sede la Pennsylvania.
Come secondo argomento, i vari risarcimenti, supererebbero di gran lunga la quota limite imposta dalla Marion Court in Florida (la corte su cui si vorrebbe appoggiare invece Ganassi), che è imposta a 73.425 euro.

Nella causa verso il team Ganassi, potrebbero poi essere incluse altre imputazioni, per delle “violazioni non contrattuali”, tra cui una denuncia per diffamazione.

Questo caso si protrarrà ancora a lungo, il risultato potrebbe arrivare dopo il 30 agosto, giorno in cui Chip Ganassi spera si concludano le cose, e sta diventando sempre più imprevedibile.

+ posts