Kelvin Van Der Linde sostituirà Robin Frijns ad Ad-Diriyah

Kelvin Van Der Linde sostituirà Robin Frijns ad Ad-Diriyah

19 Gennaio 2023 0 Di Tommaso Pelizza

Il sudafricano parteciperà al double header saudita al posto di Robin Frijns, fratturatosi il polso dopo una collisione avvenuta in Messico.

Kelvin Van Der Linde farà il suo debutto in Formula E; il 26enne nativo di Johannesburg sostituirà l’infortunato Robin Frijns nel dobule header di Ad-Diriyah al volante della ABT-Cupra.

Il pilota olandese sarà out dopo l’operazione al polso, necessaria per mettere a posto la frattura rimediata nella collisione con Norman Nato nel primo giro dell’E-Prix di Città del Messico.

Tra i nomi per sostituirlo era stato messo in ballo anche quello del collaudatore Mahindra Jehan Daruvala, ma alla fine si è optato per Kelvin, facente parte del brand ABT come pilota del team nel DTM.

Kelvin Van Der Linde alla guida della Audi del team ABT
Kelvin Van Der Linde alla guida della Audi del team ABT

Auguriamo una pronta guarigione a Robin, siamo in costante contatto con lui in questi giorni. Nonostante manchi a moltissimi in squadra, gli daremo più tempo possibile per recuperare al meglio dall’infortunio, questa è una nostra priorità”, ha esordito il team principal Cupra Thomas Biermaier.

Kelvin ha fatto parte della famiglia ABT per anni, ed è stato coinvolto nel progetto di ritorno in Formula E sin dall’inizio. Sapevamo quindi sin da subito chi avrebbe preso il posto di Robin”.

Debuttare in un mondiale senza aver svolto nemmeno un test sarà una grande sfida per lui, però è motivato, lavora duramente e tutto il team lo supporterà senza dargli pressione durante il weekend”.

Sin dal giorno della decisione (arrivata domenica), Kelvin ha speso quasi tutta la giornata alla sede della ABT, analizzando dati e facendo diversi giri al simulatore.

Il pilota sudafricano ha già esperienza con le monoposto di Formula E; infatti ha partecipato ai test per giovani piloti del 2020 a Marrakesh, guidando proprio la Audi del team ABT Schaeffler.

Kelvin van der Linde nell’abitacolo della Audi

Le parole di Kelvin

Competere in Formula E è sempre stato il mio sogno, ovviamente però volevo che le circostanze del mio debutto fossero differenti. Mi dispiace per Robin, sono sicuro che si riprenderà presto”, ha esordito Kelvin. “Sono contento di questa nuova sfida e della fiducia che il team mi ha dato. Mi aspettano delle lunghe giornate e farò del mio meglio per sostituire Robin”.

+ posts