Hamilton su Verstappen: “Lo rispetto. Problemi? Solo favole. “

Hamilton su Verstappen: “Lo rispetto. Problemi? Solo favole. “

24 Gennaio 2023 0 Di Nicola Cobucci

Lewis Hamilton afferma di avere solo rispetto per il suo rivale per il titolo 2021 Max Verstappen. Tuttavia non sa con certezza se il sentimento sia reciproco.

Due anni fa la rivalità tra Hamilton e Verstappen si è accesa quando i due hanno lottato ruota a ruota per il titolo del Campionato Piloti. Era evidente fin dall’inizio che nessuno dei due piloti era disposto a fare marcia indietro, anche se non farlo avrebbe portato ad un contatto. I due sono stati protagonisti di due gravi incidenti, Silverstone e Monza.

Hamilton e Verstappen sono entrati nel finale di stagione a pari punti in una situazione in cui il vincitore prende tutto. Il vincitore è stato Verstappen. Il pilota della Red Bull ha superato Hamilton nell’ultimo giro della stagione per vincere il Gran Premio di Abu Dhabi e assicurarsi il suo primo titolo mondiale.

Mentre i fan speravano che il secondo atto di questa rivalità si svolgesse la scorsa stagione, non è stato così. La Mercedes si è ritrovata a lottare con i suoi problemi, mentre la Red Bull dominato il campionato.

Il duo si è incrociato in pista, scontrandosi all’inizio del Gran Premio di San Paolo. In quell’occasione Hamilton ha perso posizioni, mentre Verstappen è stato punito con una penalità di cinque secondi.

Lewis Hamilton afferma di avere solo rispetto per il suo rivale per il titolo 2021 Max Verstappen. Tuttavia non sa con certezza se il sentimento sia reciproco.

“Alla gente piace parlare dei problemi tra Max e me”, ha detto in un’intervista a Formula 1 Magazine, aggiungendo che la speculazione che ci sia un problema sono solo “favole”.

“Lo rispetto.” Hamilton, tuttavia, non sa dire se il rispetto sia reciproco. “È molto più giovane, quindi forse ha un problema con me”, ha continuato. “Ma non ne sono sicuro e in realtà presumo di no. Anche se non posso parlare per lui.”

Il pilota della Mercedes ha anche accennato alla lotta per il titolo del 2021, che è stata decisa in circostanze controverse quando l’allora direttore di gara della FIA Michael Masi ha fatto una chiamata senza precedenti per consentire solo alle vetture tra il leader della corsa Hamilton e Verstappen di sdoppiarsi.

Hamilton ha così perso il titolo, superato da Verstappen che aveva gomme più fresche nell’ultimo giro. “Lui [Verstappen] ha fatto tutto quello che doveva fare nel 2021, quindi perché dovrei avere un problema con lui”, ha detto. “Max è andato forte ogni fine settimana, nessuno può negarglielo.”

+ posts